Torna indietro

02/11/2021

La scelta dei materiali: mero aspetto tecnico o anche attenzione al cliente?

Innovazione ed ecosostenibilità. Sono questi gli aspetti che cerchiamo di far coesistere nella scelta dei materiali per le nostre strutture modulari.

La fase della scelta dei materiali durante la pianificazione di un nuovo progetto richiede uno studio approfondito del contesto in cui opereranno i moduli e una particolare attenzione alle esigenze del cliente. Un caso esemplare è il progetto che abbiamo realizzato per la società Fratelli Moretti S.r.l. L’intraprendenza, l’originalità e la fiducia che questo cliente ha riposto noi ci hanno permesso di applicare le nostre competenze e tutta l’esperienza consolidata negli anni in un settore che si scosta dalla costruzione di impianti puramente alimentari.

Nei 13 ettari di oasi naturale disponibili al Moretti Village, i nostri container ospitano: bar, cucina esterna e spogliatoi con docce e servizi per disabili. Per il rivestimento esterno dei moduli dedicati agli spogliatoi, i nostri tecnici e gli ingegneri, in stretta collaborazione con il cliente, hanno scelto dei pannelli con finitura di acciaio COR-ten.

Lo conoscete?

La sua principale peculiarità è quella di “autoproteggersi” dalla corrosione elettrochimica, mediante la formazione di una patina superficiale compatta che assume una colorazione diversa col passare del tempo. Un rivestimento che, in normali condizioni ambientali, si forma in circa 18-36 mesi grazie all’azione degli agenti atmosferici. Se questa patina viene scalfita, il processo di ossidazione riparte fino a costruire una nuova protezione. La preferenza di utilizzare questo materiale deriva da un lavoro di cooperazione tra Riccardo, responsabile dell’ufficio tecnico, il nostro team interno e gli stessi proprietari del Moretti Village che lo hanno scelto proprio per l’aspetto e la tonalità che avrebbe assunto col tempo. L’acciaio COR-Ten rende le strutture modulari ancora più versatili perché permettono una mutazione costante e un’interpretazione soggettiva a seconda delle ombre e dei giochi di luce. Si presta bene a rappresentare lo stile e i ritmi del Moretti Village sia dal punto di vista compositivo che sociale. Questa finitura esterna diventa elegante quando viene applicata in contesti simili grazie alla capacità che ha di unire funzionalità ad estetica.

Il bar e il pavimento della terrazza presentano, invece, un rivestimento in Wood Plastic Composites. Si tratta di una serie di doghe effetto legno realizzate in plastiche riciclate e fibra di bambù. E’ il materiale del futuro. Riciclabile al 100%, resistente all’umidità, all’acqua, ai raggi UV e alle escursioni termiche. Non necessita di alcun tipo di trattamento specifico, ha una finitura antiscivolo ed è antibatterico. Con la fibra in bambù siamo riusciti a garantire ai nostri clienti un prodotto pulito, resistente e soprattutto rispettoso dell’ambiente. I diversi colori e le finiture che rievocano il legno rappresentano la scelta ideale per un ambiente che vive di natura come il Moretti Village.

Nulla viene lasciato al caso. Una soluzione, questa, che dimostra la nostra attenzione nei confronti del cliente e del contesto in cui opera.

Ultime News

13/05/2022

Micro, piccole e medie imprese agricole: al via il Fondo Investimenti Innovativi

Dal 23 maggio e fino al 23 giugno 2022, le imprese agricole potranno richiedere le agevolazioni del Fondo per gli investimenti innovativi relative alle attività di trasformazione e commercializzazione dei prodotti.

Scopri di più

06/04/2022

Ddl della montagna: incentivi per gli agricoltori e agevolazioni per gli under 35.

Approvato, in esame preliminare, un disegno di legge recante “Disposizioni per lo sviluppo e la valorizzazione delle zone montane”. Il Ministero degli Affari Regionali mette al centro la valorizzazione e lo sviluppo.

Scopri di più

11/02/2022

La peste suina africana torna a diffondersi in Italia. Che cosa sta succedendo e cosa aspettarsi per il futuro.

Mentre continuiamo a difenderci da una pandemia che ci ha costretti a due anni di isolamento, c’è un angolo del Paese che si deve preoccupare di un virus che non colpisce gli umani ma che potrebbe comunque causare danni.

Scopri di più
Hai bisogno di maggiori informazioni o non stai trovando quello di cui hai bisogno?

Contatta Ilaria, la nostra responsabile area marketing e comunicazione, sempre a tua disposizione per rispondere a tutte le tue domande nella ricerca della soluzione o del prodotto più adatto alle tue esigenze e discutere sullo sviluppo di nuove soluzioni innovative e sempre all’avanguardia per il completamento dei tuoi progetti.

Richiedi un contatto